Il blog di ZV Viaggi Studio

Nel blog di Zainetto Verde Viaggi Studio trovi tutte le informazioni sulle esperienze di studio all'estero, indispensabili per internazionalizzare il tuo CV.

Cosa possiamo fare per il futuro professionale dei nostri figli.

Come possiamo aiutarli, durante il percorso scolastico? La programmazione di un percorso di esperienze all'estero è sicuramente fondamentale.

 

Cosa cercano le aziende nei giovani?

Partiamo proprio da questo aspetto, basilare. A prescindere dalla specializzazione scelta, per la quale saranno necessarie le specifiche competenze, le aziende hanno bisogno di persone curiose, che abbiano voglia di imparare, di affrontare e risolvere i problemi. Giovani che sappiano lavorare in team e che siano in grado di relazionarsi nel modo corretto sia con i colleghi che con i superiori, ed eventualmente con clienti e fornitori. Tutte queste caratteristiche, insieme alla personalità, alle doti di leadership e ad altre importanti competenze, vengono raggruppate in quelle che chiamiamo soft skills.

Al colloquio di selezione devo poter raccontare le mie esperienze

Molti giovani, durante le selezioni, quando chiedo loro di raccontarmi le esperienze che ritengono utili alla posizione offerta rispondono di avere appena terminato il percorso di studi e, pertanto, di non avere alcuna esperienza. In alcuni casi la risposta deriva da un malinteso, intendendo per "esperienza" esclusivamente precedenti esperienze lavorative. E' chiaro, e normale, che un giovane che ha appena terminato gli studi non possa avere  importanti esperienze di lavoro. Per esperienze si intende tutto ciò che è stato fatto durante il periodo di studi in aggiunta al percorso accademico. Niente di più negativo, ad un colloquio, se non ho niente da raccontare. Come posso dimostrare di avere sviluppato quelle soft skills di cui tanto si parla?

Come sviluppare le soft skills   

Mentre una competenza tecnica si può acquisire in qualsiasi momento della nostra vita, come possono i nostri figli acquisire e migliorare le proprie soft skills?  Possono farlo solo vivendo delle esperienze. e le esperienze più utili sono senza dubbio quelle vissute durante il percorso di studio, fin dalla scuola media.  Ma quali sono le esperienze che vengono valutate positivamente dai recruiters?

Sport

Hobbies

Piccole attività lavorative durante gli studi

Varie esperienze di studio all'estero 

 

 

 

Le esperienze di studio all'estero

Il percorso ideale per uno studente dovrebbe prevedere varie esperienze di studio all'estero durante gli studi: 

Si tratta di un percorso che può partire sin dalla scuola media inferiore e continuare nel post laurea; per proseguire, eventualmente, anche durante l'attività lavorativa. In base agli obiettivi ed al budget che una famiglia intende destinare a queste esperienze, è possibile creare il percorso più efficace.

E' innegabile che presentarsi con un curriculum reso internazionale sin dal percorso di studi offra, a parità di preparazione tecnica, un grande vantaggio competitivo da spendere sin dal primo colloquio di selezione.

Quali sono le qualità che si sviluppano con un percorso di studio all'estero

Vedi tutti gli articoli del blog ZV Viaggi Studio