Città d’arte del Veneto e Ville del Brenta

Padova, Venezia, Trevi
Città d’arte del Veneto e Ville del Brenta

Un itinerario di altissimo interesse storico-artistico attraverso le più significative città e vie d’acqua del Veneto. Il nostro itinerario inizia a Padova, città di S.Antonio arricchita dai migliori capolavori di Giotto, oppure a Vicenza, abbellita dal genio architettonico di Palladio ed oggi inserita nella lista del patrimonio mondiale dell’UNESCO, ci porta a Venezia, città unica al mondo, e giunge fino a Treviso, città che ha conservato intatto un fascino d’altri tempi con il suo intreccio d’acque. Una piacevolissima escursione in battello sul Brenta, alla scoperta delle lussuose Ville, e una visita naturalistica nel Delta del Po, completa questo viaggio d’istruzione tra arte e natura.


VICENZA

Giornata dedicata alla visita della città di Vicenza, passeggeremo attraverso il centro storico con i suoi famosi palazzi palladiani, fra P.zza dei Signori e il Santuario di Monte Berico, per proseguire sino al teatro Olimpico, alla Basilica Palladiana e alla Chiesa di Santa Corona.


PADOVA CITTÀ D’ACQUE

L’itinerario proposto prevede visita della città in mezza giornata: Basilica di S.Antonio, Cappella degli Scrovegni (*) con il celebre Giudizio Universale di Giotto (prenotare con largo anticipo) e passeggiata nel centro storico. (*) nel caso la Cappella degli Scrovegni fosse già al completo, valida alternativa è il Battistero con i cicli Trecenteschi affrescati da Giusto de Menabuoi (da prenotare - ingresso da pagare in loco). Nel pomeriggio imbarco sulla Padovanella in centro città: durante la navigazione avremo la possibilità di ammirare da una prospettiva privilegiata i monumenti che segnarono la storia della città tra il XV e il XX sec. Visiteremo la scalinata cinquecentesca del Portello antico, porto fluviale legato alla Repubblica Veneziana; osserveremo Porta Portello e Porta Molino, i Ponti delle Grade del Carmine, Ponte Molino, Ponte San Leonardo. Occasione unica, questa, per vedere le mura, i bastioni, i palazzi, le chiese e i monumenti che solo dall’acqua si possono ammirare nel loro massimo splendore. Entreremo nella gora del mulino della Conca delle Porte Contarine (sec. XVI) e visiteremo il bastione del Portello Vecchio, scoprendo i segreti delle gallerie sotterranee che collegavano i bastioni in epoca rinascimentale.


VILLE DEL BRENTA IN BATTELLO

(Da martedì a venerdì) Trasferimento a Villa Pisani di Strà per visita libera della villa (ingresso gratuito per scuole con elenco, prenotazione obbligatoria gruppi di max 30 persone. Possibile visita guidata alla Villa o al Parco). Successivo trasferimento con proprio bus a Dolo. Incontro con la guida alle ore 14.00 e imbarco su battello: attraversamento della Chiusa con discesa di livello acqueo; navigazione fra paesi e ponti girevoli; passaggio della Chiusa di Mira con discesa di dislivello acqueo. Illustrazione nel corso della navigazione delle Ville viste dal fiume: sosta a Mira per la visita a Villa Widmann; illustrazione dal fiume de “La Malcontenta” (visita su richiesta da pagare in loco); visita esterna agli antichi molini del ‘500. Arrivo verso le 18.00 ca. a Fusina. 


VENEZIA

(da martedì a venerdì) Partenza da Villa Pisani di Strà e visita libera della villa (ingresso gratuito per scuole con elenco, prenotazione obbligatoria gruppi di max 30 persone). Successivo trasferimento con proprio bus a Dolo. Incontro con la guida alle ore 14.00 e imbarco su battello: attraversamento della Chiusa con discesa di livello acqueo; navigazione fra paesi e ponti girevoli; passaggio della Chiusa di Mira con discesa di dislivello acqueo. Illustrazione nel corso della navigazione delle Ville viste dal fiume: sosta a Mira per la visita a Villa Widmann; illustrazione dal fiume de “La Malcontenta” (visita su richiesta da pagare in loco); visita esterna agli antichi molini del ‘500. Arrivo verso le 18.00 ca. a Fusina.


COLLI EUGANEI E CITTÀ FORTIFICATE

Escursione guidata in pullman alla scoperta dei territori della provincia di Padova: visita di Arquà Petrarca, Monselice, Este e Montagnana.


TREVISO E LE SUE VILLE

Treviso città classificata, insieme a Venezia e ad Amsterdam, tra le città d’acqua Europee. Incontro con la guida e visita guidata di mezza giornata del centro storico: Piazza Duomo con la cattedrale neoclassica e Piazza dei Signori, cuore della città, dominata dalla Torre Civica, il Canale dei Buranelli, la Pescheria, il Monte di Pietà e S. Nicolò, con la Sala del Capitolo dei Domenicani (ingresso a offerta libera). Nel pomeriggio trasferimento a Carbonera (ca. 6 km da Treviso) e visita guidata di Villa Tiepolo Passi (prenotazione obbligatoria - minimo 25 partecipanti - periodo: da febbraio a novembre). Nel ‘500, la nobile e potente famiglia Tiepolo, possedeva sul fiume Melma, nei pressi del Castello di Carbonera, un impianto di battirame. Alla fine del secolo, fece edificare la propria dimora di campagna sull’antico impianto del Castello. Possibilità di integrare la visita guidata con percorsi didattici (prenotazione obbligatoria).


QUOTE DI PARTECIPAZIONE

Le nostre proposte di visita hanno valore puramente indicativo e possono essere personalizzate in base alle esigenze didattiche della scuola.
Potete richiedere un preventivo con partenza dalla vostra località, compilando il modulo di richiesta preventivo nel link in alto su questa pagina, oppure compilando il modulo a pagina 60 del catalogo pdf ed inviandolo tramite mail al nostro indirizzo  info@zainettoverde.it  oppure tramite fax al numero 0583 515109.


ASSICURAZIONE ANNULLAMENTO - INTERRUZIONE VIAGGIO - ASSISTENZA ALLA PERSONA - BAGAGLIO - SPECIALE RCT STUDENTI INCLUSA IN TUTTI I PROGRAMMI

Maggiori informazioni
Resta in contatto con noi!