Città d’arte dell’Umbria e il lago Trasimeno

Umbria tra arte e natura
Città d’arte dell’Umbria e il lago Trasimeno

Un itinerario dedicato all’Umbria, regione verde, ricca di arte, storia, natura e creatività umana. Città come Perugia ed Assisi, con il loro valore artistico-culturale e la loro particolare atmosfera, si alternano a veri spettacoli della natura come il lago Trasimeno e la Cascata delle Marmore, imponente opera, di alto valore paesaggistico realizzata dai Romani. Passeremo poi alla zona sud dell’Umbria, al confine con il Lazio, dove visiteremo la medioevale Spoleto Scopriremo il fascino della Narni sotterranea e del sito archeologico romano di Carsulae; ammireremo lo straordinario spettacolo naturale della cascata delle Marmore e della millenaria Foresta Pietrificata di Dunarobba.


ASSISI

Giornata dedicata alla visita del borgo: l’anfiteatro romano, il Duomo di S.Rufino, la Basilica di Santa Chiara, l’oratorio Piccolino (luogo natale di S. Francesco), la Chiesa Nuova, la Piazza del Comune e il Tempio di Minerva. Attraverso i vicoli medievali, si giunge al Monte Frumentario e si prosegue per la Basilica di S. Francesco (l’interno della Basilica è zona di silenzio, quindi le guide effettueranno le spiegazioni tramite auricolare).


PERUGIA e GUBBIO

Incontro con la guida, visita guidata di Perugia: l’esterno della Rocca Paolina, Piazza IV Novembre, considerata il cuore della città, sulla quale si affacciano il Palazzo dei Priori e il Duomo di San Lorenzo, la Fontana Maggiore, Porta Sole (da dove si può ammirare uno splendido panorama su alcuni quartieri della città e sul tempio di S. Angelo), l’arco etrusco, le mura etrusche. Successivo tasferimento a Gubbio o Città di Castello, città tipicamente medioevale, e visita libera (visita guidata con suppl.).


LAGO TRASIMENO

L’escursione naturalistica di intera giornata si svolgerà con il seguente programma:

  • Presentazione del lago e delle caratteristiche peculiari dell’Oasi;
  • Visita dell’emissario moderno e medioevale del Trasimeno;
  • Birdwatching dal pontile in legno dell’oasi con uso di binocolo fornito dalla struttura;
  • Partecipazione all’inanellamento scientifico degli uccelli. 

Nel pomeriggio partenza per l’imbarcadero di Tuoro sul Trasimeno
per visita di Isola Maggiore:

  • Scoperta dell’origine del nome “Trasimeno” e della storia delle 3 Isole del Lago;
  • Le antiche strutture presenti presso l’isola;
  • Il borgo medioevale ancora abitato di Isola Maggiore.

Termine delle attività alle ore 17.30 circa.


CASCATA DELLE MARMORE

Trasferimento a Marmore e incontro con la guida ambientale: escursione naturalistica (ca. 3 ore) di grande interesse per la ricca vegetazione fluviale. Meravigliosi punti di osservazione della cascata. Nel pomeriggio, trasferimento al Lago di Piediluco per proseguimento della visita guidata (ca. 2 ore). Qui potremo proseguire la visita a bordo di un ecobattello, oppure visitare il borgo di Piediluco e la chiesa di S. Francesco. In alternativa, nel pomeriggio, trasferimento all’Abbazia di S. Pietro in Valle, incastonata in un angolo della Valnerina, vero gioiello d’epoca longobarda.


FORESTA PIETRIFICATA DI DUNAROBBA E SPOLETO

Visita guidata dell’antichissima foresta pietrificata (autentica foresta fossile risalente a circa tre milioni di anni fa). Possibilità di approfondire la visita guidata con attività di laboratorio didattico tematico presso il Centro di Documentazione della Foresta Fossile. Trasferimento a Spoleto, città tipicamente medioevale e visita guidata: Chiesa di S.Pietro fuori le Mura, Monteluco, Ponte delle Torri, Torre del Molino, Rocca dell’Albornoziana, Fontana del Mascherone, Palazzo Comunale, il Duomo con gli affreschi di Filippo Lippi, Piazza del Mercato e il Teatro romano.


NARNI E CARSULAE

Narni e visita guidata (1 ora) dei sotterranei dell’ex convento di San Domenico, dove sono conservati i resti del Tribunale dell’Inquisizione e interessanti cisterne romane. Trasferimento a Carsulae, antica città romana che sorge lungo il tracciato umbro dell’Antica Via Flaminia; visita guidata (ca. 2h00) + attività di laboratorio (3h00) con possibilità di scegliere fra i diversi temi (su richiesta forniremo descrizione dettagliata delle attività).


ORVIETO E I SOTTERRANEI

L’itinerario inizia con la visita dei sotterranei scavati nel tufo (ca. 1h - da prenotare in anticipo): si avrà la possibilità di entrare in contatto con l’ insospettabile memoria sotterranea di una città che ha saputo conservare le sue antiche radici sotto l’attuale tessuto urbano, in un esteso labirinto di grotte e gallerie. Guide professioniste accompagneranno i gruppi in un percorso emozionante ed estremamente agevole, dove gli echi suggestivi della città etrusca, di quella medievale e di quella rinascimentale, raccontano il passato millenario di Orvieto. Nel pomeriggio della città.


Quote di partecipazione

Le nostre proposte di visita hanno valore puramente indicativo e possono essere personalizzate in base alle esigenze didattiche della scuola.
Potete richiedere un preventivo con partenza dalla vostra località, compilando il modulo di richiesta preventivo nel link in alto su questa pagina, oppure compilando il modulo a pagina 60 del catalogo pdf ed inviandolo tramite mail al nostro indirizzo  info@zainettoverde.it  oppure tramite fax al numero 0583 515109.


ASSICURAZIONE ANNULLAMENTO - INTERRUZIONE VIAGGIO - ASSISTENZA ALLA PERSONA - BAGAGLIO - SPECIALE RCT STUDENTI INCLUSA IN TUTTI I PROGRAMMI

Maggiori informazioni
Resta in contatto con noi!