Alternanza scuola lavoro

Lavorando s'impara.

Un’esperienza lavorativa in Italia e all’estero (dai 16 ai 19 anni) durante il percorso di studi, è una grande opportunità per la futura carriera. Le nuove riforme prevedono 400 ore per istituti tecnici e professionali, e almeno 200 ore per i licei, da effettuarsi in aziende anche straniere in alternanza a quelle trascorse in aula. Creare sinergie tra scuola e lavoro significa accrescere il curriculum, sia dal punto di vista delle competenze linguistiche che di quelle prettamente professionali.

Soli o in compagnia

La permanenza, che può variare da 1 a 4 settimane e oltre, può essere svolta da soli o in gruppo. All’estero è prevista in uno dei seguenti Stati:

  • Gran Bretagna, Irlanda e Malta per la lingua inglese
  • Francia e Belgio per la lingua francese
  • Spagna per la lingua spagnola
  • Germania per la lingua tedesca

Tanti obiettivi da raggiungere insieme

Questo tipo di esperienza mette a frutto le competenze acquisite in aula, fornendo al contempo un prezioso link con il mondo del lavoro.

  • Apprendimento della lingua sul campo
  • Arricchimento della formazione scolastica con un’esperienza in un contesto mirato
  • Motivazione degli allievi
  • Apprendimento, in un contesto europeo, dei valori sociali e civici essenziali
  • Certificazione delle abilità conseguite

Alcuni dei settori disponibili:

  • Sale and shop assistance
  • Marketing assistance
  • Administrative assistance
  • Graphic designer
  • Waitress, cook or waiting staff
  • Museum, library, gallery assistance e altri ancora in base alle tue richieste…

 

Contattaci per progettare insieme il percorso più idoneo

Resta in contatto con noi!